Navigazione veloce
Home > Recupero e potenziamento

Recupero e potenziamento

Denominazione progetto RECUPERO E POTENZIAMENTO
Risultati attesi Migliorare il livello di raggiungimento delle competenze di base in Italiano e Matematica; coltivare le eccellenze offrendo momenti anche di competizione mediante la partecipazione a gare e olimpiadi nazionali e internazionali.

Alla scuola primaria e secondaria il progetto ha anche finalità di orientamento, permettendo di sperimentare talenti individuali e di recupero della motivazione nei casi di disaffezione allo studio.

Attività previste SCUOLA PRIMARIA

Nella scuola primaria le ore di compresenza degli insegnanti vengono in parte utilizzate per attività di consolidamento e recupero delle competenze di base; la richiesta di OP è funzionale alla possibilità di superare la didattica frontale e realizzare gruppi di livello anche per classi parallele.

SCUOLA SECONDARIA

Con il progetto Gruppi di Studio Pomeridiani, attuato alla scuola secondaria di primo grado e rivolto agli studenti di classe prima, la scuola diventa uno spazio accogliente in cui ognuno può trovare concentrazione, materiali (libri, computer, internet, altri materiali) e il sostegno di insegnanti.

I docenti si impegnano a promuovere lo sviluppo delle potenzialità di ognuno, avviando gli alunni alla conquista di un personale metodo di studio che dia loro la soddisfazione dell’apprendere. Si tratta di sostenere gli alunni nel percorso verso l’autonomia e verso “l’assunzione” del proprio processo di apprendimento e di aiutarli ad organizzare il tempo dello studio in modo efficace per non rinunciare alle attività extrascolastiche.

I ragazzi vengono quindi guidati per poter eseguire con metodo i compiti assegnati per casa (lettura del diario, scelta del compito da cui iniziare, gestione del tempo…).

Gli obiettivi di questo progetto:

  • Ridurre i casi di insuccesso e di disagio scolastico nel passaggio dalla scuola primaria a quella secondaria.
  • Garantire agli alunni in difficoltà l’accesso a momenti di recupero disciplinare a metà secondo quadrimestre (prime) e verso la fine del secondo quadrimestre in preparazione agli esami (terze).

Potenziare le competenze, le capacità e l’impegno dei soggetti coinvolti, educare ad un metodo di studio efficace e all’organizzazione del tempo pomeridiano.

Alla scuola secondaria di primo grado sono previsti laboratori di recupero nelle seguenti discipline:

  • Matematica
  • Italiano
  • Lingue Straniere

La finalità del corso di avviamento alla Lingua Latina è quella di avvicinare i ragazzi allo studio del Latino attraverso attività improntate ad un metodo di riflessione logico-linguistica, anche per facilitare il successivo studio delle lingue classiche da parte di quegli alunni che, una volta completato gli studi alla scuola secondaria, intendano proseguire con un percorso di tipo liceale.

In particolare il corso si propone di:

  • Promuovere lo sviluppo del pensiero, con particolare riferimento alle strutture logiche.
  • Potenziare le competenze riguardo alle funzioni e alla struttura della lingua.
  • Portare ad affrontare difficoltà di studio più specifiche, in modo da orientare più consapevolmente nelle scelte future, valutando criticamente interessi, capacità e attitudini.
  • Far comprendere che lo studio del passato è mezzo di migliore conoscenza del presente.

Il corso viene realizzato in orario pomeridiano extracurriculare.

Nei laboratori pomeridiani della scuola secondaria anche grazie all’uso delle NT si offrono momenti di sviluppo della iniziativa e progettualità degli studenti in vari ambiti.

Come ampliamento dell’offerta formativa vengono proposti, in orario pomeridiano, attività extracurriculari atte a:

  • Valorizzare le competenze individuali degli studenti
  • Acquisire maggiore operatività e sviluppare creatività
  • Acquisire metodo di studio
  • Stimolare processi di apprendimento e autoapprendimento
  • Acquisire conoscenze specifiche nelle varie discipline

 

Per tutti, partecipazione a concorsi e bandi.